Didattica museale speciale

Le visite tattili sono un momento di conoscenza fondamentale per le persone con disabilità visiva: si insegnano tecniche di esplorazione tattile che portano all’acquisizione di autonomia nella comprensione dell’immagine e al raggiungimento del piacere estetico.

Le nostre visite

Visite tattili per non vedenti, ipovedenti e sordociechi

Visite assistite per disabili motori, anziani, disabili psichici lievi, sordi

Attività didattica con ragazzi Down, non vedenti, persone con ritardo mentale medio-grave

Prossimi eventi

L’Associazione di Volontariato Museum ODV, nell’ambito della manifestazione “Arteinsieme nei Musei”, per l’anno 2019, propone, all’interno della Galleria Nazionale di Roma, una Conversazione sull’Arte, sul tema: “il corpo umano, tema privilegiato della scultura". Verranno proposti 2 incontri in cui si prenderanno in considerazione 5 opere scultoree presenti nella Galleria Nazionale: AUGUSTE RODIN – L’Età del bronzo; ALEXANDER ARCHIPENKO – Camminando( Woman walking); HENRY MOORE – Figura distesa; ALBERTO GIACOMETTI – Figura; MIMMO PALADINO – Tana.
Con queste opere, gli artisti scelti per il percorso tattile proposto, intendono rappresentare la figura umana secondo il periodo artistico nel quale operano e secondo la propria interpretazione. L’incontro è rivolto a persone vedenti e non vedenti insieme, per un numero max di 10 persone.

Segui le nostre attività e i prossimi eventi sulla nostra pagina Facebook e su Instagram